Tiziano Motti: da Vasco Rossi un indiretto omaggio a "Siamo tutti assolti" dell'onorevole rock

Tiziano-Motti-musica-Vasco

Reggio Emilia, Italia, 2015-05-19

Tiziano Motti e l'album Siamo tutti Assolti: free download e contest dedicato ad artisti emergenti

Tiziano Motti è stata una delle sorprese musicali dell'estate scorsa. La caratteristica più curiosa è che si tratta di un imprenditore e politico che, ancora in carica, ha deciso di lanciare in primavera dal Parlamento europeo di Strasburgo un intero album da lui scritto e prodotto, lanciando anche il singolo "La Verità" con uno scopo benefico costituito dalla raccolta di fondi per la tutela dei bambini da ogni forma di violenza. Raccolta fondi che si è poi felicemente conclusa con l'erogazione di 23 mila euro alle tre associazioni (altra "stranezza", posto che è difficile trovare politici che pagano anziché incassare).

L'album "Siamo tutti assolti", distribuito da Universal Music Italia contiene 12 brani originali, composti da Tiziano Motti, del genere Pop/Rock emiliano e si è classificato in Maggio al 17esimo posto nella classifica FIMI degli album più venduti in Italia nei negozi e al 21esimo tra quelli più scaricati su iTunes. Le singole tracce del suo brano omonimo sono state anche rese disponibili gratuitamente sul sito www.motti.eu per permettere a chiunque di personalizzare il brano remixandolo o anche sostituendo elementi del testo e della musica. È stata la prima esperienza del genere: un brano musicale viene "offerto" alla rete come se si trattasse di un software open source da sviluppare grazie al contributo di tutti gli utenti. Gli elaborati inviati alla direzione artistica del contest sono stati poi sottoposti allo staff del MEI, che ha decretato il vincitore: Lorenzo "Sevn" Altieri, in arte SEVN. Cantante-songwriter / arrangiatore, beatmaker, batterista polistrumentista, DJ, artista audio-visual e sound designer. SEVN è stato scelto dallo staff del MEI e si aggiudica la vittoria del contest con il suo remix. Altra curiosità: non sarà sfuggita la somiglianza dell'interpretazione di Tiziano Motti al "mondo" di Vasco Rossi, ma questa volta è proprio Vasco che ha a sua volta reso indirettamente e presumibilmente involontariamente (non solo nel richiamo al titolo ma addirittura anche in talune scelte artistiche) un omaggio al Motti di "Siamo tutti assolti" pubblicando il suo più recente "Sono innocente, ma…".

Come rivelò anche ADNKronos in un comunicato in cui fu evidenziata l'indiscutibile somiglianza con lo stile del conterraneo Vasco (http://www.adnkronos.com/intrattenimento/spettacolo/2014/05/14/musica-eurodeputato-rocker-motti-incredibile-prima-degli-hit-parade_vE2CjUZDfcmTA4PNXvXY5J.html), non è la prima volta che Tiziano Motti veste i patti del rocker modenese: "Il politico si ispira chiaramente a Vasco Rossi, di cui già nel 2006 aveva inciso una cover, Basta poco, con lo pseudonimo Anonimo Emiliano."

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 01/12/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×