Uccide la madre nel sonno e poi si butta dal ponte

Un uomo di 52 anni, Paolo Fontana, ha strangolato la 85enne Elide Valentini in un appartamento di Sassuolo e poi si è buttato dal ponte sul Secchia

Reggio Emilia, Italia, 2018-09-20

Un uomo di 52 anni, Paolo Fontana, ha strangolato la 85enne Elide Valentini in un appartamento di Sassuolo e poi si è buttato dal ponte sul Secchia

Un uomo di 52 anni, Paolo Fontana, è stato trovato morto, stamattina verso le 7.30, a Ponte Secchia, sul greto del fiume. La sua auto, con il motore acceso, è stata notata da un automobilista di passaggio che ha chiamato le forze dell’ordine. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Castelnovo Monti e Baiso che hanno trovato sotto al ponte il cadavere dell’uomo.

 

A casa dell’uomo, in un’abitazione di Sassuolo, è invece stato trovato il cadavere della madre, una donna di 85 anni, Elide Valentini, che, probabilmente, è stata strangolata. L’ipotesi degli inquirenti è quella di un omicidio-suicidio con il figlio che ieri sera avrebbe ucciso la madre nel sonno e poi si è buttato giù dal ponte. L’uomo lavorava in una ceramica: suo padre era morto tre mesi fa, il fratello era da tempo ricoverato in una struttura.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 01/12/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×