Fossa comune nella “capitale dell’isis”, riesumati 600 cadaveri


NOTIZIE DALL'ESTERO

Riesumati circa 600 corpi senza vita da una fossa comune a Raqqa, la “capitale dell’Isis nel nord della Siria. A riferirlo, il consiglio locale della città presidiata dalle forze curdo-siriane e dalla Coalizione a guida Usa. Si tratterebbe della 14esima fossa comune individuata all’interno della città. Intanto arriverebbe la notizia della morte di almeno venti civili uccisi in raid aerei attribuiti alla Coalizione anti-Isis guidata dagli Usa nella Siria sud-orientale.

Condividi l'articolo
Aumento, Marini dà ragione al ministro Padoa-Schioppa
24/06/2007
Stoner dominatore di Donington, ed è solo quarto Valentino Rossi
25/06/2007
Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 13/04/2019
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×