Il vescovo Camisasca affetto da peritonite

Il vescovo Camisasca affetto da peritonite

Reggio Emilia, Italia, 2019-05-15

La diocesi: “Il vescovo ringrazia di cuore le tante persone che hanno voluto fargli pervenire messaggi di vicinanza e preghiere”

Il vescovo di Reggio Emilia Massimo Camisasca è stato colto da forti dolori addominali accompagnati da febbre alta rendendo necessario il ricovero ospedaliero. Dopo l’arrivo all’ospedale Santa Maria Nuova, i medici gli hanno diagnosticato una peritonite che ha richiesto l’intervento. L’esito è stato positivo e seguirà un periodo di convalescenza per l’uomo. “Il vescovo ringrazia di cuore la sanità reggiana, i medici, gli operatori sanitari e le tante persone che hanno voluto fargli pervenire messaggi di vicinanza e preghiere. Egli conta di poter presiedere la messa per le ordinazioni diaconali nella basilica della Ghiara sabato 25 maggio alle 18”, comunica la diocesi.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 27/04/2019
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×