Vecchi fornisce piena collaborazione nelle indagini della Gdf

Vecchi fornisce piena collaborazione nelle indagini della Gdf

Reggio Emilia, Italia, 2019-06-14

L’indagine ruota attorno al reato di turbativa d’asta

“Seguiamo con l’attenzione dovuta l’evolversi delle indagini su presunte irregolarità in alcuni appalti riconducibili al Comune di Reggio Emilia. Siamo fiduciosi nell’operato delle autorità inquirenti, a cui confermiamo la piena collaborazione, nella certezza che si farà chiarezza sui fatti oggetto degli accertamenti in corso”. Sono le dichiarazioni di Luca Vecchi, sindaco di Reggio Emilia, che commenta l’inchiesta della Procura nel quale sono indagate 15 persone per turbativa d’asta. “Al momento riteniamo di non aggiungere altro sia per il rispetto del lavoro di indagine, sia perché nulla si sa di più riguardo alle verifiche rese note quest’oggi”, conclude.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 01/06/2019
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×