Caso Ronaldo, si riapre l’indagine per il calciatore della Juventus


NOTIZIE DALL'ESTERO

Continua il caso di accuse di stupro a Cristiano Ronaldo, con un nuovo capitolo nel quale la polizia di Las Vegas avrebbe richiesto all'attaccante della Juventus l'esame del Dna, al fine di confrontare i risultati del test con le tracce di rinvenute sugli abiti dell'ex modella statunitense Kathryn Mayorga, la quale lo avrebbe accusato di violenza sessuale. I fatti risalirebbero al 2009, avvenuti proprio nella stessa Las Vegas, quando il calciatore avrebbe, secondo l’accusa, pagato 375 mila dollari alla donna per il suo silenzio.

Condividi l'articolo
Governo spaccato, quattro ministri contro Padoa-Schioppa
22/06/2007
Minacce a Bagnasco, arrestato il mittente delle lettere
23/06/2007
Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio