Romeni nomadi obbligano minorenni a prostituirsi

Romeni nomadi obbligano minorenni a prostituirsi

Italia, 05/12/2018

Avrebbero cercato di vendere un bambino delle ragazze incinte, per 28.000 euro

Sarebbero 6 i residenti in un campo nomadi romeno a Foggia, sottoposti a fermo in quanto ritenuti responsabili di aver obbligato alcune giovani minorenni a prostituirsi. I responsabili dovranno quindi rispondere di riduzione e mantenimento in stato di servitù, induzione e sfruttamento della prostituzione minorile e sequestro di persona . Avrebbero inoltre cercato di vendere per 28.000 euro un bambino portato in grembo da una delle minorenni, rimasta incinta.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×