Abusi sessuali, condannato il cardinale Pell

Abusi sessuali, condannato il cardinale Pell

Italia, 13/03/2019

Giudice Kidd: "un attacco alle vittime sfrontato e forzato”

Condannato a 6 anni di carcere il cardinale australiano George Pell per abusi sessuali commessi durante la sua carica di arcivescovo a Melbourne negli anni ’90, nei confronti di due giovani coristi di 13 anni, uno dei quali aggredito nuovamente due mesi dopo. L’uomo ha sempre sostenuto la propria innocenza, ma il giudice Peter Kidd ha descritto gli abusi dell’uomo come "un attacco sessuale alle vittime sfrontato e forzato”.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×