Minaccia e perseguita l’ex fidanzata e la madre della ragazza, arrestato

Minaccia e perseguita l’ex fidanzata e la madre della ragazza, arrestato

Reggio Emilia, Italia, 2019-05-14

Dopo aver più volte infranto l’imposizione, è stato preso in custodia dai militari

Un ragazzo di 23 anni residente a Fabbrico, già denunciato per atti persecutori contro l’ex fidanzata e la madre della ragazza, è stato colpito da una misura cautelare del divieto di avvicinamento alle due donne ed è stato arrestato dai carabinieri perché continuava a tormentarle. Le accuse hanno seguito diversi episodi dal giugno 2017, tra cui continue telefonate minatorie, minacce ripetute, distruzione del mobilio della loro abitazione, danneggiamento dell’auto dell’ex fidanzata, appostamenti sotto casa e inseguimenti, e scritte offensive sui muri del paese.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 27/04/2019
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×