Evade, si ubriaca in un bar e picchia un cliente e un maresciallo dei Carabinieri

Evade, si ubriaca in un bar e picchia un cliente e un maresciallo dei Carabinieri

Reggio Emilia, Italia, 2018-10-26

Sarebbe successo a Correggio, dove l’uomo era agli arresti domiciliari

Dopo essere evaso dagli arresti domiciliari a lui assegnati, sarebbe scappato per andare al bar e ubriacarsi, dove avrebbe buttato a terra alcuni bicchieri per poi prendersela con un altro cliente, che si era rifiutato di offrirgli da bere.

    Su consiglio di un suo parente però, l’uomo è poi tornato a casa, ma è stato raggiunto da una pattuglia di Carabinieri, mentre altri colleghi raccoglievano le testimonianze al bar dov’era accaduto il fatto.    

    Alla comunicazione del maresciallo dell’imminente denuncia, l’uomo avrebbe reagito con una testata all’agente, per poi essere bloccato dagli altri militari.
    Adesso l’uomo dovrà rispondere di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, oltre ai reati già commessi poco prima.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 06/04/2019
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×