Il giornale quotidiano di Reggio Emilia

4minuti Reggio nell'Emilia
Ricerca Notizie
×

Giallo in Costa Rica/1: la fidanzata di Cristian arrestata in Florida

Isabella Guerra è stata fermata all'aeroporto con 20 grammi di marijuana il 24 gennaio

Isabella Guerra è stata fermata all'aeroporto con 20 grammi di marijuana il 24 gennaio
Reggio Emilia, Italia
12/02/2014

di Alessandro Bettelli

 

REGGIO EMILIA (13 febbraio 2014) - Una nuova tessera nel puzzle del mistero che avvolge la morte di Cristian Gualtieri, il 35enne reggiano trovato morto dalla fidanzata in Costa Rica, il 20 gennaio scorso.
Proprio lei, Isabella Guerra, 31enne reggiana, è stata arrestata il 24 gennaio in Florida per possesso di droga. L'ex fidanzata di Cristian è stata fermata all'aeroporto Internazionale di Fort Lauderdale, a 33 chilometri da Miami, in quanto trovata in possesso di 20 grammi di marijuana. Portata nella prigione della contea di Broward, nello stato della Florida, Isabella è stata rilasciata dopo aver pagato una cauzione di 100 dollari.
La ragazza che in un'intervista al giornaledireggio.it, aveva dichiarato di essere rientrata in Italia il 26 gennaio, è stata fermata dunque fermata durante il viaggio di rientro a casa. 
Isabella e Cristian si erano trasferiti in Costa Rica a metà ottobre: nelle loro intenzioni, il ricominciare una vita lontani dall'Italia. Isabella aveva trovato lavoro come donna delle pulizie presso un ostello locale, il Walaba,  mentre lui stava cercando un piccolo locale per aprire una pizzeria al taglio. Poi, il 20 gennaio, di ritorno dal lavoro, Isabella ha trovato Cristian in casa, morto. Sulle prime, la polizia scientifica costaricana ha parlato di decesso per cause naturali, ed entro fine mese è atteso l'esito dell'autopsia. Ma la madre e gli amici di Cristian non vedono chiaro nelle circostanze della morte del 35enne e hanno già annunciato che, al ritorno della salma in Italia, chiederanno una seconda autopsia.

Condividi l'articolo
Cassiera disonesta rubava i telefonini: nella sua casa un piccolo emporio
12/02/2014
Ubriaco si scatena in un bar e aggredisce i carabinieri: arrestato
12/02/2014
Commenta l'articolo
Il Sondaggio
Il semestre di presidenza italiana al Parlamento Europeo porterà benefici all'Italia?

Area download
Scarica la guida
aggiornamento settimanale
Guida ai comuni

Scegli provincia e comune e scarica la guida.
Iscriviti

Inserisci i tuoi dati e il tuo indirizzo e-mail

E riceverai le ultime notizie.

Quotidianamente. Direttamente nella tua casella di posta!
Curiosità
  • Per avvicinare i fedeli in Polonia è nato il primo confessionale mobile, un furgone allestito che ha ottenuto il nulla osta del vescovo Edward Dajczak della diocesi di Koszalin
Per avvicinare i fedeli in Polonia è nato il primo confessionale mobile, un furgone allestito che ha ottenuto il nulla osta del vescovo Edward Dajczak della diocesi di Koszalin

  • Anche Fido, ora, ha il suo ristorante. Ha aperto infatti in pieno centro a Berlino il primo ristorante completamente dedicato agli amici a quattro zampe
Anche Fido, ora, ha il suo ristorante. Ha aperto infatti in pieno centro a Berlino il primo ristorante completamente dedicato agli amici a quattro zampe

  • La soluzione per chi soffre di meteorismo arriva da un'azienda britannica specializzata in articoli medici che ha lanciato sul mercato un nuovo modello di biancheria intima
La soluzione per chi soffre di meteorismo arriva da un'azienda britannica specializzata in articoli medici che ha lanciato sul mercato un nuovo modello di biancheria intima