La solidarietà è di casa ai Mercoledì Rosa con tante iniziative pro terremotati

Mercoledì Rosa, tutto pronto per la III edizione. Si parte il 20 giugno con Paolo Cevoli

Reggio Emilia, Italia, 2012-06-19

Mercoledì Rosa, tutto pronto per la III edizione. Si parte il 20 giugno con Paolo Cevoli

Divertimento consapevole, divertimento solidale. E’ questa l’ottica con cui CNA Reggio Emilia, insieme al Comune di Reggio, ha deciso di confermare il programma dei Mercoledì Rosa nonostante il dramma del terremoto che ha colpito l’Emilia. Oltre ad avere attivato subito un’unità di emergenza per sostenere giorno per giorno le imprese Associate, sia per accogliere domande e urgenze, sia per informare tempestivamente sulle evoluzioni normative, CNA ha attivato anche una rete di solidarietà che sarà presente anche nelle sei serate dei Mercoledì Rosa, nel cuore del centro storico reggiano. In piazza Prampolini, ogni mercoledì dal 20 giugno al 25 luglio, sarà presente uno stand della Protezione Civile che raccoglierà i fondi da devolvere alle popolazioni colpite dal terremoto. Altra importante iniziativa di solidarietà è quella messa in campo da ReVita Progetto Salute. Organizzatore di “Chi ReVita Ride”, la rassegna nella rassegna dei Mercoledì Rosa che porterà in piazza Prampolini i comici del programma televisivo Zelig (Cevoli, Fichi d’India e Marco Della Noce) strappando sorrisi e buonumore in questo momento di forte tensione. Squadra che vince non si cambia: dopo due stagioni da tutto esaurito, i mercoledì di festa dell’esagono sono pronti a tornare con sei date a tutto divertimento. Dopo la doverosa parentesi Tricolore dello scorso anno per il 150° anniversario dell’Unità di Italia, dal 20 giugno al 25 luglio tornano i “Mercoledì Rosa” promossi da CNA Reggio Emilia in collaborazione con il Comune. La filosofia di fondo è sempre la stessa: centinaia di piccoli eventi sparsi tra vie, piazze e distese, tutti gratuiti, per animare il centro storico all’insegna della vivibilità e della territorialità, garantendo la scena a scuole di danza, musicisti, cantanti, attori e scrittori del territorio. Musica, teatro, arte, risate e negozi aperti fino alle 24 sono come sempre gli ingredienti essenziali dei “Mercoledì Rosa”, proposte di intrattenimento nate nell’ambito dei progetti approvati in seguito al bando comunale di sostegno alla cittadinanza attiva I Reggiani per Esempio. Tra questi, gli appuntamenti “Music in Reggio 2012”, Music Power in piazza Fontanesi, “Jazz Opposto” nell’omonimo locale di corso Garibaldi e il contest musicale “Suoneremo”, dell’associazione studentesca Unilife, all’Ostello della Ghiara.  Ma i Mercoledì quest’anno faranno un passo in più rispetto alle passate edizioni: in piazza Prampolini arriva la rassegna interamente promossa da ReVita Progetto Salute che porterà in città una rassegna di caratura nazionale. In arrivo ci sono infatti tre comici della fortunata trasmissione televisiva Zelig. Ad aprire la rassegna il 20 giugno alle 22.30 sarà Paolo Cevoli, con le sue “macchiette” romagnole, prima fra tutte l’assessore alle “attività varie ed eventuali” di Roncofritto Superiore Palmiro Cangini, seguito dall’imprenditore Teddi Casadey e da altri sketch come il supertifoso di Valentino Rossi. Il 27 giugno poi sarà la volta di Marco Della Noce e del suo capomeccanico Oriano Ferrari che si diverte a fare scherzi a Sochmacher, storpiatura del cognome del pilota. Dopo oltre vent’anni di cabaret il loro repertorio è un pozzo senza fondo, ma il divertimento non è mai venuto meno. Terminata la rassegna di ReVita in piazza Prampolini continueranno i grandi eventi con le esibizioni dell’Arcadia dell’11 luglio e con il ritorno della comicità di Zelig il 18 luglio con Gianni Cinelli, interprete del personaggio dei Ris e di Ganjaman, il rasta jamaicano. Il gran finale del 25 luglio sarà affidato agli Angels Prut di Italia’s Got Talent, gruppo pop postmelodico dalla comicità amara quanto travolgente.
I main events avranno inizio in tarda serata proprio per permettere ai reggiani di godersi tutti gli eventi in programma, a partire dalla musica delle “Summer Night” proposte da C-You web tv, partner di CNA, in piazza Prampolini dalle 18.  Per il terzo anno consecutivo, anche il trasporto nei mercoledì di festa si tingerà di rosa con “Un taxi rosa per il centro” che offrirà a tutte le donne un’opportunità in più per raggiungere e lasciare l’esagono in tutta sicurezza. Il Taxi assicura il percorso dai parcheggi scambiatori (Cecati, Foro Boario, Polveriera e Gasometro) al centro storico e viceversa a prezzo fisso calmierato di 4 euro, che possono essere ripartiti tra le utilizzatrici del taxi, quindi al costo di 1 solo euro a testa. Il servizio è attivabile telefonando al servizio Radio Taxi allo 0522-452545 ed è operativo delle 20.30 alle 24 di tutte le sei date di festa. Non ci sarebbero Mercoledì Rosa senza la partecipazione attiva dei commercianti del centro storico, senza negozi aperti ben oltre l’orario di chiusura consueto e senza vetrine addobbate a festa.  Lo sa bene CNA Commercio che, nell’organizzare le sei date di festa nell’esagono in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia, ha messo in campo diverse proposte per coinvolgere gli esercenti del centro storico. All’invito a tenere aperti i negozi fino alle 23 almeno e ad addobbare la propria vetrina a tema, CNA ha infatti aggiunto due giochi, catalizzatori di divertimento.
Il primo è il “gioco delle fiches”, che prenderà il via ogni mercoledì mattina fino a sera. A ogni via, o gruppi di vie limitrofe, del centro storico, è stato assegnato un colore e chiunque farà visita a uno dei negozi che hanno aderito ai Mercoledì Rosa, contrassegnati dalla vetrofania esposta in vetrina, riceverà una fiches colorata: una volta fatto l’en plein di fiches si potrà raggiungere il gazebo di C-You in piazza Prampolini dove verrà distribuito un gadget “in rosa”. Il secondo è il concorso per “La via più rosa 2012”: un’attenta commissione vigilerà sera per sera sulle vie del centro andando a immortalare gli angoli meglio addobbati del centro storico, rigorosamente di rosa. L’obiettivo è promuovere la collaborazione tra i commercianti che solo lavorando di concerto potranno ambire a un prestigioso premio. Proseguono poi le iniziative messe in campo da CNA sia con il conto corrente nazionale “Emergenza imprese terremoto 2012” acceso presso la Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IBAN IT34Q0538712900000002060000) sia con la raccolta di generi di prima necessità non deperibili nelle filiali capi distretto - Reggio Est, Montecchio, Guastalla, Castelnovo ne’ Monti, Scandiano e Correggio – che saranno poi stoccati e donati alla Protezione Civile. Superata l’urgenza del primo momento, l’obiettivo è non far mancare il sostegno alle popolazioni terremotate anche nelle settimane e mesi a venire.

 

Commenta l'articolo

Video del giorno

Gli Attimi di terrore dell'attacco a Nizza

Immagine del giorno

Disabile picchiato: aggressore indagato E' un sassarese di 27 anni che conosceva la vittima di Olbia

Disabile picchiato: aggressore indagato E' un sassarese di 27 anni che conosceva la vittima di Olbia

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 20/08/2016
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune RUBIERA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Parigi sotto attacco. Dopo gli attentanti di Parigi è giusta la decisione francese di bombardare Raqqa?

×