Perché Maria De Filippi non parla mai di Maurizio Costanzo? La toccante confessione

Maria de Filippi, con voce commossa e tremante, ha aperto lo speciale Dedicato a Maurizio Costanzo: ecco perché non ne parla mai.

Solo un anno fa la morte del giornalista ha sconvolto il Paese e ora, dopo tutto questo tempo, la moglie Maria De Filippi ha deciso di parlare di lui. Nello speciale Dedicato a Maurizio Costanzo ha aperto la serata spiegando innanzitutto perché non ha mai detto in merito.

maria de filippi, perché non parla mai di Costanzo
Perché Maria De Filippi non parla mai di Maurizio Costanzo? (Foto Ansa) – 4minuti.it

Parole piene di dolore pronunciate con una voce tremante da una Maria De Filippi visibilmente commossa, ma fiera. Con completo bianco, la conduttrice apre lo speciale Dedicato a Maurizio Costanzo facendo una premessa. La regina di Canale 5 spiega come mai in tutto questo tempo non ha mai rilasciato interviste e perché non ha mai parlato del caro marito scomparso un anno fa.

Maria De Filippi spiega perché non ha mai parlato di Maurizio Costanzo dopo la sua morte: la verità

È trascorso solo un anno da quando uno dei più grandi giornalisti e personaggi dello spettacolo ha lasciato questo mondo. Martedì sera su Canale 5, alle 23, proprio davanti al sipario del teatro Parioli di Roma, nella postazione tanto amata da Costanzo, Maria De Filippi ha spiegato i suoi sentimenti. Con voce tremante e fiato corto, ha cercato di far capire cosa si è celato dietro il suo silenzio.

maria de filippi, perché non parla mai di Costanzo
La toccante confessione della conduttrice a un anno dalla morte del marito (Foto Ansa) – 4minuti.it

Qual è stata la volontà della conduttrice e come mai non è riuscita mai a concedere un’intervista a stampa e tv? “Buonasera a tutti, grazie di essere qua, davvero. Stasera siamo nel suo posto preferito, nel suo teatro e so che è contento. – ha esordito – In questo anno in tanti mi hanno chiesto di parlare di lui, tanti giornalisti hanno richiesto interviste, sia della carta stampata che della televisione”.

“Non ho mai voluto farlo non per mancanza di stima nei confronti dei giornalisti ma perché ho sempre avuto paura, e ce l’ho anche adesso un pochettino, che con le parole si banalizzi sia l’amore che il dolore” ha proseguito. Le emozioni provate negli ultimi mesi non hanno permesso a Maria di trovare le parole. “So di non essere tanto brava a raccontare le mie cose, quelle degli altri ho imparato, ma con le mie non ancora”, ha dichiarato.

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by WittyTV (@wittytv)

Poi, con molta commozione e fierezza, ha aperto la serata: “Stasera ho invitato quelli che sono i suoi amici e quelli che ritengono non abbiano avuto solo un rapporto personale, bensì professionale, di contributo al successo del Maurizio Costanzo show. So e spero e sono certa che è contento”.

“Quando parlo di lui al presente…Mia mamma faceva l’insegnante di italiano, non è che non conosca i tempi e le coniugazioni, ma parlo al presente perché penso che lui sia presente e quindi uso il presente” sono state le sue parole in concluso. La conduttrice ha poi lasciato la presentazione a Fabio Fazio, ritagliandosi il suo ruolo da vedova che il suo dolore preferisce tenerlo solo per sé.

Impostazioni privacy