Bordata in diretta su Rai 1 a Ilary Blasi: la reazione di Caterina Balivo è virale

Scontro tra titani su Rai 1: qualcuno critica Ilary Blasi e Caterina Balivo interviene prontamente in sua difesa.

La separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi rappresenta un tema ancora caldo. Non ha certo destato il medesimo scalpore e riscontro mediatico della tragica fine del matrimonio dei Ferragnez, ma poco ci manca. Quando due partner si lasciano, soprattutto se ciò riguarda volti degni di nota, si produce inevitabilmente uno spartiacque. Anche in questo caso, qualcuno si è schierato con il Pupone, qualcun altro con la conduttrice.

Il principale capo di imputazione che pende su Ilary Blasi riguarda la scelta di utilizzare quanto accaduto per alimentare gli introiti. Ci riferiamo, dunque, al documentario Unica – disponibile su Netflix – e al libro autobiografico Che stupida. Nel primo racconta nel dettaglio alcuni dei momenti più importanti dei due decenni passati con Totti, le difficoltà che ne sono derivate ed infine il tradimento a suo danno, consumato in seguito ad un semplice caffè con Iovino (quest’ultimo ha smentito che si trattasse di un innocente incontro tra amici).

Il libro ripercorre la sua carriera televisiva ed aggiunge ulteriori informazioni alla narrazione intessuta per il prodotto Netflix. Nel frattempo, Francesco Totti si è rifugiato nel silenzio stampa. Su questo si è discusso durante l’ultima puntata de La volta buona, in onda su Rai 1 – padrona di casa Caterina Balivo.

Caterina Balivo difende Ilary Blasi

Simona Marchini, ospite di Caterina Balivo negli studi de La volta buona, non ha certo mostrato un atteggiamento accogliente nei confronti di Ilary Blasi. “Che gli uomini tradiscano si sa da sempre” – la premessa (discutibile) – “Io al posto di lei, però, certe cose non le avrei fatte. L’attrice ha spiegato come secondo lei sia poco dignitoso concedere alla gogna mediatica aneddoti di vita privata e soprattutto consumare pubblicamente una separazione.

Si è detta contro, inoltre, alla beffa della conduttrice ai danni dell’ex marito: “Prendermi gli orologi, sta cosa da cialtrona” – criticando tanto il documentario, quando il libro. “Io lo dico per la dignità della donna, non contro di lei” – ha poi concluso. Caterina Balivo, a quel punto, ha tenuto a sottolineare un dettaglio: il primo a parlare con la stampa, esprimendo pensieri non proprio lusinghieri, fu Francesco Totti. Ha parlato prima lui con Aldo Cazzullo sul Corriere della Sera” – la sentenza della conduttrice de La volta buona.

Per concludere, Caterina Balivo ha – come di consueto – coinvolto Simona Marchini nel gioco “Chi tieni e chi triti?”. Quest’ultima, tra Francesco Totti e Ilary Blasi, avrebbe voluto tritare la conduttrice. La padrona di casa ha quindi risposto:Ilary non si trita, solidarietà femminile. L’attrice, infine, si è arresa ed ha deciso di eliminare il Pupone, salvando all’ultimo secondo l’ex Letterina.

Impostazioni privacy