WhatsApp, la nuova funzione è incredibile: come utilizzare l’IA nell’app di messaggistica

Un semplice pulsante, mille funzioni: così Meta introdurrà l’Intelligenza Artificiale su WhatsApp. Vediamo cosa accadrà a breve.

Non c’è tregua per l’app di messaggistica più utilizzata al mondo. A breve, oltre alle numerose novità che sono state introdotte negli ultimi aggiornamenti, si potrà notare un nuovo quanto curioso pulsante. Il suo scopo? Ampliare ancora di più l’Intelligenza Artificiale, un sistema che oramai è diventato alla portata di tutti e in grado di infiltrarsi in ogni segmento, dal più banale al più importante.

Nuova funzione Whatsapp, cosa sapere
WhatsApp introduce l’IA: la nuova funzione è incredibile – (4minuti.it)

Ad oggi sembra entrare a far parte delle nostre vite, un po’ come WhatsApp, utilizzata ogni giorno da milioni di persone. Meta, in tal senso, non solo vuole abbracciare questa tecnologia, ma vuole che essa faccia parte dei suoi sistemi. La curiosità è molta, poiché il grande pubblico si chiede in che modo questa potrà tornare utile all’utente medio che quotidianamente si interfaccia con la piattaforma per messaggiare o consultare i propri canali preferiti.

WhatsApp: le nuove conversazioni con l’IA

Ormai è ovunque, si tratta del cambiamento più significativo del secolo, nonché l’avanzamento tecnologico con più dubbi e curiosità da parte degli utenti. Come noto, l’IA si presta a mille usi, dalla generazione di contenuti, al mero intrattenimento. Un’innovazione talmente plateale non poteva che attirare WhatsApp, la chicca di Meta.

Whatsapp e le conversazioni con l'IA
Chatbot su WhatsApp: la nuova funzione che solleva curiosità – (4minuti.it)

Un bottone e diverse funzioni. Da quanto riportato dagli esperti di WaBetainfo, si tratta di un chatbot pronto a rispondere alle domande, generare contenuti a richiesta, nonché risolvere i dubbi degli utenti. Il tutto, in una semplice quanto ormai nota chat, che può essere utilizzata anche solo per compagnia.

Le modalità di conversazioni sembrano essere simili a quelle di qualsiasi altro chatbot come Chat GTP, Bard e Copilot, ma la peculiarità pare essere quella di avere il servizio direttamente posizionato nella parte inferiore dell’elenco delle chat. Il pulsante bianco con un cerchio blu consentirà di avviare rapidamente una conversazione con l’Intelligenza Artificiale all’interno dell’app.

L’annuncio iniziale di questa funzione risale a settembre 2023 da parte di Mark Zuckerberg. Tuttavia, solo a novembre dello stesso anno è stata individuata la presenza del pulsante IA in una versione beta di WhatsApp per Android. Al momento, tale funzionalità è ancora in fase di rollout casuale e riservata, perlopiù, agli utenti beta.

Alcuni user potrebbero sperimentare in questi giorni la nuova funzione, vedendosi apparire improvvisamente un tasto sopra al classico ‘+’ per iniziare una chat. Non ci sono ancora indicazioni certe su quando avverrà l’implementazione ufficiale, ma si ipotizza che sarà nel 2024.

Impostazioni privacy