Pasquetta: alcune idee originali per trascorrere il giorno festivo

Idee e spunti per la giornata di Pasquetta, per trascorrere la giornata in maniera alternativa ma sempre all’insegna del divertimento.

pasquetta idee per trascorrere la giornata
Non solo grigliata, idee e spunti per una Pasquetta diversa (4Minuti.it)

E allora che si fa a Pasquetta?” È una di quelle settimane all’anno in cui le chat dei gruppi WhatsApp si riempiono di messaggi, in cui ognuno prova a dire la propria per provare a trascorrere una giornata diversa dal solito.

Molto spesso si finisce per mettere d’accordo tutti organizzando un pranzo fuori, magari in agriturismo dov’è possibile fare anche delle passeggiate ma senza impegno, o con la più classica delle grigliate, con le case al montagna o al mare che si popolano ancora una volta di profumi e voci. E se si provasse a fare qualcosa di diverso? Sfatiamo il mito, intanto, che Pasquetta per essere definita tale debba per forza combaciare con gita fuori porta, pranzo fuori, visita turistica o simili; l’importante è lo spirito della giornata e, come sempre succede, la compagnia con cui la si trascorre.

Ma se siete alla ricerca di idee per una Pasquetta che non sia la solita grigliata allora continuate a leggere, proporremo idee che possano accontentare tutti!

Che fare a Pasquetta, idee e spunti per una giornata di relax

tour enogastronomici a pasquetta
Il pranzo fuori può essere sostituito da un tour enogastronomico (4Minuti.it)

Il concetto di relax cambia da persona a persona, c’è solo una cosa in comune disconnessione dalla frenesia quotidiana, dal lavoro e dagli impegni. Va da sé allora che ci si può rilassare andando al museo come in una citta d’arte, così come provando a fare qualcosa di diverso e completamento inaspettato o, ancora, decidendo di trascorrere la giornata in casa dedicandosi a quello che si ama fare.

Partiamo dalle gite fuori porta; chi ama l’arte non può non approfittare di giornate come la Pasquetta per andare in un museo mai visto prima o in una delle tantissime città d’arte che da nord a sud popolano il nostro stivale. E on c’è bisogno sempre e per forza di andare nelle grandi mainstream, città gettonate e che in queste giornate si riempiono ancora di più: Roma, Firenze, Torino, Napoli sono bellissime ma in giornate così si potrebbe preferire altre mete come Arezzo, Bologna, Salerno, Lecce.

Senza contare che l’Italia è il paese che ha il più alto numero di borghi al mondo, basta fare una piccola ricerca e se ne troverà sicuramente uno vicino casa: da Caserta Vecchia al borgo marino di Duino Aurisina in Friuli, passando per Bova in Calabria. Infine i giardini botanici, in Italia ce ne sono diversi tra cui Il Giardino delle Ninfe considerato il più bello al mondo.

E per chi proprio non può rinunciare al buon cibo, il pranzo all’agriturismo o la grigliata possono essere sostituti con i tour enogastronomici e a Pasquetta sono tante le aziende che li organizzano.

La Pasquetta che non ti aspetti

Tra le gite fuori porta davvero particolari e che magari non si deciderebbero di fare in altre occasioni, può esserci il viaggio in treno. Ci si riferisce a quei mini tour dei percorsi ferroviari panoramici che qui da noi sono poco conosciuti, ma ne abbiamo di bellissimi.

E infine, chi lo ha detto che si debba per forza uscire di casa? Se con gli amici si condividono anche le stesse passioni, Pasquetta può essere la giornata adatta da dedicare ai giochi da tavolo oppure per fare una maratona di film e serie tv e in questi casi sì, la compagnia deve essere l’unica vera scelta ponderata.

Impostazioni privacy