Come avere un appendiabiti originale e a costo zero: così la tua casa è unica come quella dei vip

Se desideri avere un appendiabiti originale e a costo zero, non puoi non conoscere questa idea: sarà incredibile ed efficace!

Molto spesso, quando si acquista una nuova casa, si tende a prestare moltissima attenzione ai dettagli presenti in essa. Si pensa a dove posizionare quella pianta che ci è stata regalata, a dove mettere quel quadro davvero meraviglioso a cui siamo affezionati e, soprattutto, a dove riporre l’immensità di vestiti che possediamo. Sicuramente, visto lo shopping compulsivo che colpisce la gran parte degli acquirenti, sappiamo bene di non avere mai spazio nell’armadio per tutto.

Come creare un appendiabiti a costo zero
Come creare un appendiabiti a costo zero (4minuti.it)

A tal proposito, perché non creare un appendiabiti originale e a costo zero? In tal modo la tua casa sarà davvero unica ed invidiata da tutti. Inoltre, quest’ultimo risulterà essere incredibile e super efficace. Pronti a mettere in pratica l’idea?

Appendiabiti originale e a costo zero: ecco come crearlo

Avere in grande spazio a propria disposizione, all’interno del quale poter riporre tutto ciò che desideriamo, è il sogno di molte persone. Possedere, poi, un appendiabiti originale e a costo zero, lo è ancora di più. Come abbiamo ricordato sopra, ognuno di noi ha sempre più bisogno di spazio per sistemare i propri vestiti. Se si ha un armadio, ne serviranno poi due, e così via. Un’idea per rimediare, almeno in parte, è creare un appendiabiti originale.

Come fare un appendiabiti con i rami di legno
Realizzare un appendiabiti fai da te con un oggetto che si trova in natura: ecco come (4minuti.it)

Il primo pensiero è rivolto sicuramente al costo della realizzazione di quest’ultimo. Quindi, è bene sapere che non bisognerà spendere davvero nulla! Il materiale che vi servirà per crearlo, potrete trovarlo in giro a costo zero. Vediamo di cosa si tratta.

L’idea che desideriamo mostrarvi sfrutta un unico oggetto presente in natura: i rami degli alberi. Piccoli, ma molto robusti, possono essere trovati tranquillamente in un bosco. Se, però, vivete in città e non avete la possibilità di raccoglierli, potete sempre acquistarli in negozi, quali ad esempio Ikea. Sicuramente ne hanno in grande quantità. Dunque, ecco vi occorrerà:

  • Base di legno triangolare;
  • Rami abbastanza lunghi;
  • Corde;
  • Trapano;
  • Chiodi;
  • Vernice (facoltativa).

La prima cosa da fare è levigare i rami, per evitare che eventuali schegge possano rovinare completamente i vostri abiti. Fatto ciò, potete passare alla fase ‘pittura’: se desiderate avere un colore diverso da quello classico del legno, potrete tinteggiarli con la vernice e lasciarli asciugare. Al contrario, se volete avere un tocco più ‘country’ potete lasciarli così come sono.

@alketa.studio L’hai visto su Pinterest? Lo avrai a costo zero.. Ho raccolto questi legni lungo il fiume e così con un minimo sforzo e fantasia si ha un appendiabiti estetic molto carino 🥰 #hashtagfaidate #craft #ideepinterest #apendiabiti #diy #diydesign #homedecor #homedesignideas ♬ suono originale – alketa.studio


Dopo aver scelto il colore, si passa all’assemblaggio. Fissiamo, quindi, con il trapano ed i chiodi, in seguito, il ramo alla base di legno triangolare. In questo modo, sarà eretto e verticale. Leghiamo, al centro, con delle corde un’altra asta di legno, unendola anche ad un altro rametto verticale e impiantiamo quest’ultimo nell’altra base di legno triangolare. Ed ecco fatto: aggiungendo delle semplicissime grucce potrete appendere tutto ciò che desiderate.

Impostazioni privacy