Addio calze smagliate: ecco 5 trucchi per risolvere subito il problema

Se ti si rompono sempre le calze, dovresti provare a seguire uno di questi trucchi: così modo riuscirai a risolvere il problema.

I collant sono un capo di abbigliamento che può essere abbinato in diverse maniere, visto che è possibile indossarlo sotto i pantaloni per tenere più caldo, oppure metterlo con un abito o una gonna.

Addio calze smagliate
Ecco come sistemare i collant se si sono rotti – 4minuti.it

Se da una parte esistono dei collant veramente spessi che sono perfetti per le temperature più fredde, dall’altra ce ne sono molti realizzati con dei denari più fini, magari anche con dei disegni e dei ricami che li rendono veramente graziosi da indossare.

Purtroppo, però, più questi sono sottili e più è facile che si rompano, dato che sono formati da un tessuto in maglina non molto resistente. Nel caso in cui ciò succedesse, prima di buttare via i propri collant e prenderne un paio nuovi si potrebbe provare a risolvere il problema con alcuni semplici consigli, che possono essere seguiti da tutti facilmente a casa.

5 consigli per riparare i collant: ecco cosa fare

  • Kit su misura. Non tutte le persone sanno che in commercio si può trovare un kit realizzato apposta per sistemare le smagliature dei collant e si chiama rimagliatore per calze. Questo può facilmente essere reperito in merceria e contiene un uncinetto che serve per reinserire i fini usciti e rimetterli al loro posto;
Come sistemare le calze smagliate
E tu conoscevi già alcuni di questi metodi? – 4minuti.it
  • Smalto per unghie. Dopo aver lavato le calze che si sono rotte, bisognerà farle asciugare prima di passare un po’ di smalto trasparente sopra la smagliatura. Basta prendere semplicemente un normale prodotto per unghie. Successivamente si dovrà lasciarlo asciugare e si potranno mettere di nuovo i collant;
  • Cera delle candele. Tutto quello che servirà, in questo caso, sono alcune gocce di cera bollente da versare sui collant, ovviamente non mentre li si sta indossando. L’unica pecca di tale metodo è che si vedrà un po’ che sono stati rattoppati;
  • Lacca per capelli. Basterà spruzzarne una piccola quantità sulla parte rovinata e aspettare che si asciughi all’aria prima di indossarli;
  • Deodorante. Infine, si potrebbe passare il deodorante stick sulla zona smagliata, in modo tale da evitare ulteriori danni e fermare la smagliatura stessa.

Ovviamente, oltre a risolvere il problema con questi metodi, si può cercare di prevenirlo. Per esempio, facendo particolare attenzione mentre si indossa i collant, oppure controllando di non avere le unghie rotte o dei braccialetti che potrebbero impigliarsi nel tessuto.

Impostazioni privacy