Giusy: "Il Tributo ad Augusto, un premio che mi tocca il cuore"

Reggio Emilia, Italia, 2009-02-17

La vincitrice morale di X-Factor: devo tutto a Simona Ventura

di Chiara Bigi

REGGIO EMILIA (11 febbraio 2009) -
In una manciata di mesi è riuscita ad accaparrarsi un pezzetto del firmamento musicale italiano, aspettando saggiamente il 14 novembre, data in cui è uscito il suo album "Gaetana", prima di sbarazzarsi del contratto di cassiera in un supermercato. Giusy Ferreri, vincitrice morale della passata edizione del programma tv X Factor, dopo aver conquistato la critica con il suo album, che è stato uno dei dischi più attesi della stagione, conferma nuovamente il suo talento vocale, preparandosi alla conquista del panorama musicale europeo.

Il nuovo album uscirà a breve in Francia, Germania e Grecia e, nel frattempo, la cantante sta lavorando a una versione spagnola del suo prodotto, ma Giusy, sentita da Il Giornale di Reggio, è modesta: "I singoli in questi Paesi sono andati molto bene: da qui la decisione di pubblicare l'intero album, ma nella lingua originale. Adesso sono impegnatissima in studio, nella registrazione della versione spagnola la cui promozione inizierà a maggio. Cantare in spagnolo non è stato un problema - assicura Giusy - perché anni fa avevo seguito un corso con un amico madrelingua e, per fortuna, qualche rimasuglio mi era rimasto in testa".

Il suo cammino professionale è stato molto intenso: Giusy ha affrontato l’esame del primo disco di inediti dopo il successo indiscutibile del singolo estivo "Non ti scordar mai di me", che ha raggiunto il primo posto nella classifica digitale, mantenendosi in prima posizione per ben 16 settimane, e nell’airplay radiofonico per altre 8. Per il riposo non sembra proprio esserci tempo. "Il tour parte ufficialmente il 25 febbraio, con la mia partecipazione a Mtv Live; poi ho in calendario dieci date in vari club in tutta Italia, mentre a giugno farò delle ospitate nei concerti di Tiziano Ferro e mi esibirò con lui in 'L'amore e basta'", racconta Giusy.

Ferro è l’autore di sei canzoni e produttore artistico dell' album con Michele Canova, già produttore di Jovanotti, Ramazzotti e dello stesso  Ferro. "A volte mi chiedo: se non avessi accettato la proposta di Tiziano, la collaborazione con lui nella produzione di Gaetana, avrei avuto lo stesso successo? Me lo domando perché alle spalle ho un tentativo discografico andato a vuoto, nel 2005, dopo parecchi anni trascorsi a bussare alle porte delle varie case discografiche senza ottenere risposte positive", spiega la cantante, che sente di dovere buona parte di ciò che sta vivendo "a Simona Ventura, che ha creduto in me, al talent show, che mi è servito da vetrina, pur non avendo vinto l’edizione e allo stesso Tiziano".

"Credo che programmi come X Factor, se vissuti nella giusta ottica, possano essere dei buoni terreni di partenza; partecipare, o vincere, però, non basta per affermarsi - continua Giusy, che segue ancora il programma - perché il primo scoglio da superare è la credibilità che si deve ottenere simultaneamente dalla radio, dalla televisione e dalla casa discografica, tre meccanismi che devono dimostrarsi a favore dell’artista. Certamente il talento e la motivazione personale sono indispensabili e credo che anche le delusioni che si possono incontrare lungo il percorso servano, in qualche modo, a rafforzare le proprie idee sul cammino musicale e sulla maturità che si vuole raggiungere".

Ovviamente, serve anche un pizzico di fortuna. "Io dico sempre che la mia esperienza è stata cinta da una catena di fortune, tra cui anche l’invito di venire nella vostra città questo weekend in occasione di Nomadincontro, un’iniziativa storica e di grande importanza per tutti gli italiani e che mi ha toccato il cuore, perché non mi aspettavo assolutamente questo ulteriore riconoscimento". Domenica, infatti, Giusy riceverà il premio "Tributo ad Augusto 2009", come rivelazione del 2008, da Beppe Carletti, dalla compagna di Augusto Rosi Fantuzzi e dal giornalista Fausto Pirito: una targa e un premio in denaro che sarà devoluto all’associazione Acesm.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 08/12/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×