"Sparata" sul web. La Boutin: c'è Bush dietro le Torri Gemelle

Italia, 05/07/2007

Christine Boutin lo ha detto in una intervista su Internet che ora impazza sulla Rete

PARIGI (5 luglio 2007) - La "sparata" corre sul web. Il ministro francese alle politiche abitative Christine Boutin, nell'esecutivo di Francois Fillon ed ex consigliere  di Nicolas Sarkozy, protagonista di un filmato su Internet che ha destato viva sorpresa, qualche polemica e molti imbarazzi. Il ministro sarebbe infatti il primo esponente di un esecutivo a parlare di una verità diversa da quella che attribuisce ad Al Qaeda la strage sulle Torri Gemelle l'11 settembre del 2001. Fatto sta che il membro del governo d'oltralpe rispondendo alla domanda di un giornalista che le chiedeva "Pensa che Bush sia dietro questi attentati?", ha poi risposto: "Penso che sia possibile, tanto più che i siti che ne parlano sono molto frequentati. Mi son detta che un'opinione così diffusa tra la gente non può non avere una verità alla base".  Chi prende le difese del ministro ricorda però che all'epoca del filmato, che ovviamente ora è molto gettonato sulla Rete, Christine Boutin non faceva ancora parte della squadra di governo.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×