Caldo, consumo record di energia: in Sicilia i primi blackout

Italia, 26/06/2007

A mezzogiorno la richiesta di energia ha fatto segnare 55mila MW

PALERMO (26 giugno 2007) - I consumi elettrici sono alle stelle, sfiorato il record storico di tutti i tempi che era stato raggiunto il 27 giugno del 2006. A mezzogiorno la richiesta di energia ha fatto segnare 55mila MW contro  i 55.600 del giugno passato, lo si apprende dai dati della società Terna che gestisce la trasmissione nazionale. La stessa terna aveva previsto un consumo massimo di 54.700 MW.

Con le temperature record di questi giorni sono arrivati puntuali, al Sud, i primi blackout. La corrente elettrica è saltata oggi in diversi quartieri di Palermo e di Catania, dove la temperatura già da ieri ha superato i 40 gradi, con picchi di 46°. La richiesta di energia causata dai condizionatori ha mandato in tilt la rete elettrica: 200 tecnici dell'Enel sono al lavoro per riparare la rete e l'azienda ha lanciato un appello affinché la popolazione diminuisca i consumi.

Insieme ai blackout sono tornati anche gli incendi, che, sempre in Sicilia, sono divampati in diverse località. Il rogo più esteso ha colpito la zona a nord di Palermo, Pian dell'Occhio: i vigli del fuoco sono già riusciti a domare le fiamme, ma il fumo è arrivato in città, causando disagi soprattutto nel quartiere di Borgo Nuovo. Altri incendi sono segnalati a Monte Pellegrino e Monte San Calogero.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×