Stefania Bigliardi: “Russia, costo nuovo embargo supera 20 mln/mese”

stefania-bigliardi

Reggio Emilia, Italia, 2015-06-26

Stefania Bigliardi commenta negativamente la proroga dell’embargo russo che ha dimezzato le esportazioni agroalimentare dell’Italia in Russia, con un danno calcolato in 20 milioni di Euro al mese.

La decisione di prorogare di un anno l'embargo sui prodotti alimentari da parte della Russia costa all’Italia oltre 20 milioni di euro al mese solo nell’agroalimentare. E’ quanto si legge in una nota dell’imprenditrice reggiana Stefania Bigliardi che cita i dati della Coldiretti sugli effetti per il Made in Italy dopo che i premier russo Dmitri Medvedev ha firmato un decreto governativo sui beni che saranno soggetti all'embargo delle importazioni fino al cinque agosto del prossimo anno.

I prodotti colpiti sono quelli già presenti nella lista nera come carne di manzo, carne suina e avicola, frutta e verdura, latte e formaggi dai Paesi dell'Ue, dagli Usa, ma anche da Australia, Canada e Norvegia, ma non è chiaro - sottolinea la Coldiretti - se la lista dei prodotti proibiti sarà estesa ad altri prodotti come conserve di pesce, prodotti caseari derivati da grassi vegetali", fiori e dolciumi secondo alcune indiscrezioni delle autorità locali.

Le esportazioni agroalimentari dell’Italia in Russia sono praticamente dimezzate (-51,1%) nei primo trimestre del 2015 ma sono del tutto azzerate per l’ortofrutta, i formaggi e la carne e derivati.

(fonte: Coldiretti)

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 01/12/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×