Scritte pro Brigate Rosse a Genova

Scritte pro Brigate Rosse a Genova

Italia, 23/01/2019

Tra i messaggi, la frase “Guido Rossa infame"

Scoperte dalla Digos di Genova alcune scritte celebranti alcuni personaggi delle Brigate rosse, cont tanto di insulti nei confronti del sindacalista Guido Rossa, ucciso dalle Br il 24 gennaio 1979. "Guido Rossa infame" e "Marta Cagol, Tino Viel, Gianfranco Zoia vivono" sarebbero solo alcune delle scritte rinvenute in Salita Santa Brigida a Genova, il luogo dove l’8 giugno 1976 le Brigate Rosse uccisero Francesco Coco, Procuratore generale di Genova, e i due uomini della sua scorta, Giovanni Saponara e Antioco Deiana: il primo omicidio di un magistrato compiuto dalle Brigate rosse in Italia.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×