Lite in sala operatoria, nascitura muore

lite sala

Italia, 18/04/2017

Lite in sala operatoria, nascitura muore

Un "alterco" tra due medici che si contendevano una sala operatoria della Chirurgia generale del Di Venere di Bari, rimasta per questo inutilizzata per circa un'ora e mezza, sarebbe alla base del ritardo di un parto cesareo che causò la morte di una bambina, strozzata dal cordone ombelicale.

    Ne è convinta la Procura di Bari che ha fatto notificare ad otto indagati - medici ed infermieri - un avviso di fine indagine.
    Del presunto caso di malasanità scrive La Gazzetta del Mezzogiorno. I fatti risalgono ad un anno fa, quando la partoriente, Marta Brandi, 37 anni, viene portata nel blocco operatorio per il cesareo. 

La sala operatoria di ostetricia, però, è occupata per due cesarei programmati, quindi la paziente viene trasferita in Chirurgia generale. Qui scoppia il caso perché è programmato un intervento per un'appendicite, che sarà compiuto dopo tre ore. I chirurghi non vogliono - secondo l'accusa - che altri operino nel loro reparto, ma sostengono anche che nessuno disse loro che l'intervento era urgente.
   

 
Commenta l'articolo

Primo piano

Inizia il risiko delle alleanze per formare un nuovo governo dopo la elezioni. Bersani tende la mano ai 5 stelle

cronacaSinistra democratica in difficoltà: Pisapia dà forfait e Alfano non si ripresenterà, mentre sembra molto vicino l'accordo fra Forza Italia e Lega. Corrono da soli invece gli uomini di Grillo e Di Maio

Bitcoin alle stelle: sarà una truffa, un miracolo o una moda passeggera?

cronacaDa giorni il Bitcoin sono sulla bocca di tutti. Soprattutto dopo il debutto di Cboe Global Markets di Chicavoz debutzto al Cboe Global Markets di Chicago, che ha fatto segnare subito un record: il prezzo di apertura di XBT è stato di 15.000 dollari

La fame nel mondo non fa un passo indietro: numeri stratosferici, ma si può fare qualcosa per chi ha davvero bisogno

cronacaNel mondo 815 milioni di persone soffrono la fame e di queste 200 milioni sono bambini e bambine sotto i 5 anni, vittime della carenza di cibo e nutrienti fondamentali per la crescita, nati in moltissimi casi da madri a loro volta denutrite

Bandiere israeliana e statunitensi sventolano sul Muro del Pianto

cronacaTrump ha tenuto fede alle sue promesse elettorali e ha riconosciuto Gerusalemme come capitale di Israele: una mossa che non ha precedenti e che rischia di far esplodere una polveriera epocale in Medio Oriente, dove tutto il mondo musulmano ha espresso sco

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×