Arrestati padre e figlio per corruzione, a Palermo

Arrestati padre e figlio per corruzione, a Palermo

Italia, 12/06/2019

Scoperti alcuni legami con l’imprenditore Nicastri, vicino a Matteo Messina Denaro

Paolo Arata, ex consulente della Lega per l'energia ed ex deputato di Fi, e il figlio Francesco, sono stati accusati di corruzione, autoriciclaggio e intestazione fittizia di beni, in quanto soci occulti dell'imprenditore dell'eolico Vito Nicastri ritenuto uno dei finanziatori della latitanza del boss Matteo Messina Denaro. L'arresto è stato disposto a Palermo, dopo un’indagine di diversi mesi per un giro di mazzette alla Regione siciliana.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×