Reggiano arrestato per spaccio in Sri Lanka

Reggiano arrestato per spaccio in Sri Lanka

Reggio Emilia, Italia, 2019-02-14

Insieme a lui, anche un israeliano di 25 anni

Arrestato in Sri Lanka un 36enne originario di Reggio Emilia, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti, dopo una perquisizione che ha rivelato oltre 60 grammi di cocaina in suo possesso. In visita nel continente asiatico dal gennaio scorso, l’uomo era insieme ad un israeliano di 25 anni anche lui in manette per lo stesso reato. Insieme dovranno comparire davanti al giudice per l’interrogatorio. Preoccupazione da parte della famiglia, a causa delle severi leggi e pene dello stato dello Sri Lanka nei confronti del narcotraffico.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 16/03/2019
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×