Ragazzo investito a Bibbiano da un coetaneo dopo una lite

Ragazzo investito a Bibbiano da un coetaneo dopo una lite

Reggio Emilia, Italia, 2019-06-10

Dopo averlo investito, l’automobilista è fuggito rendendosi irreperibile

A Bibbiano, un 19enne ucraino ha sferrato un pugno al volto di un 20enne italiano di Albinea, in seguito ad una lite dai motivi ancora non chiari. L’italiano è quindi salito a bordo della sua auto e ha investito il rivale per poi fuggire. Sono stati alcuni ragazzi testimoni della scena ad allertare le autorità, che hanno dapprima raccolto le testimonianze dei presenti per poi acquisire le immagini delle telecamere di sorveglianza, risalendo al conducente. L’accusa è di lesioni personali dolose aggravate, fuga dopo un incidente e omissione di soccorso.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 01/06/2019
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×