Picchia un avversario insultandolo in modo razzista

Picchia un avversario insultandolo in modo razzista

Reggio Emilia, Italia, 2019-02-15

Arrabbiato per un’espulsione, si è scagliato contro un giocatore della squadra opposta

Aggredisce un avversario picchiandolo negli spogliatoi del campo da calcio, per poi rivolgersi a lui con insulti razzisti: squalificato per 15 giorni Mattia Casciani, difensore della Borzanese di Terza Categoria. Oltre alla sanzione, il giocatore è stato estromesso dalla squadra: “Non farà mai più parte della nostra rosa. Gesti del genere sono inammissibili e col calcio non c’entrano nulla. Anzi, 15 giornate sono pure poche”, dichiara il direttore sportivo Fabio Davoli.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 27/04/2019
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×