Ferrarini, finalmente sono partiti i contratti di solidarietà

C’è l’accordo sui contratti di solidarietà alla Ferrarini. Visto che non si poteva attivare la cassa integrazione (l’azienda, nonostante il pesante indebitamento, ha chiuso gli ultimi due bilanci in utile, ndr), si è deciso, a partire dall’8 agosto e per

Reggio Emilia, Italia, 2018-08-03

L'azienda si è impegnata a versare una parte degli stipendi arretrati in due tranche: la prima lunedì 6 agosto, la seconda tra il 12 e il 18

C’è l’accordo sui contratti di solidarietà alla Ferrarini. Visto che non si poteva attivare la cassa integrazione (l’azienda, nonostante il pesante indebitamento, ha chiuso gli ultimi due bilanci in utile, ndr), si è deciso, a partire dall’8 agosto e per un periodo di sei mesi, di attivare questo strumento. I dipendenti del gruppo di Rivaltella lavoreranno con orario e stipendio ridotti. Inoltre l’azienda si è impegnata a versare una parte degli stipendi arretrati in due tranche: la prima lunedì 6 agosto, la seconda tra il 12 e il 18. Domani (venerdì) a Roma è in programma l’incontro al Ministero dello Sviluppo economico. 

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 08/12/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×