Corpi nel Garda: donna era di Novellara, confessa il figlio

Reggio Emilia, Italia, 21/09/2010

Daniele Bellarosa, 46 anni, lavorava a Rio Saliceto. Avrebbe ucciso il padre e la madre nel garage

CARPI (MODENA 21 settembre 2010) - Ha già confessato il duplice omicidio Daniele Bellarosa, 46 anni, per ore sotto interrogatorio nella caserma dei carabinieri di Carpi. Non è ancora stato chiarito il movente. Il racconto dell'uomo è ancora frammentario e confuso. Ma pare, da una prima ricostruzione dei fatti, che oll'origine del duplice omicidio possa esserci stato un motivo economico. I due genitori Enzo Bellarosa, 75 anni e la madre Francesca Di Benedetti, 72 anni, originaria di Novellara (Reggio Emilia), stavano a Carpi. A mettere i carabinieri sulle tracce del figlio sarebbe stata una maglietta indossata dalla donna che portava sull'etichetta il nome di un maglificio della cittadina modenese.
Daniele Bellarosa lavorava in una cooperativa di Rio Saliceto, la Corma, come magazziniere. Pare che spesso fosse in malattia e che i colleghi lo vedessero poco. Chi era a contatto con lui lo considerava un tipo solitario che dava e riceveva poca confidenza.
I corpi dei due anziani coniugi erano stati trovati domenica e lunedì a Peschiera del Garda, prima era affiorato il cadavere di Enzo Bellarosa, poi quello di Francesca Di Benedetti. Erano entrambi avvolti da cartoni con la testa avvolta in un sacchetto di plastica e le mani legate. Da una prima ricostruzione dei fatti sarebbero stati uccisi nel garage della loro abitazione a Carpi, in via Ragazzi del '99 e poi trasportati nel Veronese e gettati nel Lago di Garda. Mercoledì le autopsie chiariranno l'orario del decesso.

(nelle foto di Nando Vescusio i carabinieri nella casa di Carpi in via Ragazzi del '99)

Commenta l'articolo

Primo piano

Sale gioco, nuova norma per evitare collusioni e tutelare la legalità

cittaSarà il Consiglio stesso la programmazione o meno di eventuali nuovi insediamenti, previa valutazione delle attività ludico-ricreative “con problematiche d’impatto”.

Motti Tiziano: “I mezzi d’informazione vicini ai giovani sono molto importanti per la comunicazione nell’eurozona”

politicaMotti Tiziano sollecita l'UE ad incentivare la comunicazione politica verso i giovani, per farli tornare ad avere fiducia verso le istituzioni e aumentare il loro afflusso alle urne.

Europa Servizi: “Il Primo maggio per un italiano su 4 picnic e passeggiate”

cittaSe per una maggioranza del 33 per cento degli italiani il primo maggio è - sottolinea la Coldiretti - come gli altri giorni, per il 21 per cento è l’occasione per riposare, ma non manca chi ha deciso di andare dai parenti (5 per cento) o al ristorante o i

Video del giorno

Calcio, tifosi danneggiano pullman Juve: riprese dal mezzo bianconero

Immagine del giorno

La diva è mancata nella sua casa di Hollywood

Addio a Shirley Temple

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE CASA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Il semestre di presidenza italiana al Parlamento Europeo porterà benefici all'Italia?

×